SMARTERehab

Il concetto SMARTERehab propone  un approccio sistematico di valutazione e trattamento che porta ad individuare quali pazienti beneficeranno degli esercizi specifici di controllo motorio. Parte fondamentale del ragionamento clinico secondo SMARTERehab è un processo di sotto classificazione del paziente  che permette  di fare scelte terapeutiche appropriate, considerando le modalità e gli stili d’apprendimento del paziente stesso attraverso l’utilizzo di strumenti di valutazione più adatti alla specifica problematica (questionari e scale di valutazione), e riconoscendo correttamente le diverse tipologie di dolore, portando così a formulare prognosi e tempi di guarigione ed una corretta gestione dell’iter riabilitativo del paziente.
L’elemento fondante il programma di riabilitazione è l’esercizio terapeutico finalizzato alla correzione dei pattern di movimento anormali e dell’eccessiva traslazione articolare. Inoltre risulta fondamentale ai fini terapeutici la valutazione e il trattamento dei possibili ostacoli ad un controllo motorio ottimale: deficit della propriocezione, deficit della funzione senso-motoria, presenza dei riflessi primitivi, problemi di schema corporeo.